Attività per le scuole

La Tana della Gioia

Il nostro obiettivo è quello di far conoscere l’animale al bambino eludendo  da una visione antropocentrica e lasciando spazio a entrambi di sperimentare linguaggio e comportamenti . Guidando il bambino, coinvolto nell’esperienza, attraverso l’osservazione del comportamento animale, per conoscerlo, capirlo e rispettarlo. L’umano adulto acquista il significato di mediatore dell’esperienza, garantendo la sicurezza e il rispetto ma lasciando lo spazio all’agire e al sentire di ognuno.

Gli incontri avverranno con gli animali in libertà (monitorati e gestiti da Alice Zelaschi) proprio per permettere l’apprendimento di tali esperienze. L’avvicinamento animale- bambino avverrà in modo molto graduale aspettando i tempi degli uni e degli altri.

Per ogni scuola è possibile creare percorsi differenti in base alle esigenze e al numero di bambini.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *